MUSICA
︎

“E’ la voce  del vento che si infila tra i noccioli del bosco e trova la prima barriera di pini e carpini. Le fronde degli uni e degli altri producono una vibrazione sorda, che varia di enfasi nell’arco della giornata.

Capita, non di rado, che la musica arrivi di notte, col buio, note acide come un reflusso gastrico che intercetto prima che sfumino al mio risveglio.”